Fac simile contratto di locazione ad uso abitativo

Fac simile contratto di locazione ad uso abitativo: requisiti di legge

Con il fac simile contratto di locazione ad uso abitativo mostriamo gli elementi fondamentali per rendere tale scritto valido nei termini giuridici. A livello generale, il contratto di locazione rientra nell’articolo del codice civile specifico, ovvero, di un accordo tra due persone che costituiscono, regolano ed estinguono un rapporto giuridico patrimoniale. La volontà delle due parti deve risaltare nella trattazione di un interesse di natura patrimoniale, ovvero, che ha valutazione economica. Nel fac simile contratto di locazione ad uso abitativo mostriamo alcuni esempi di clausole e contenuto indispensabili per rispettare i requisiti minimi richiesti dalla legge, soprattutto in termini di durata, rinnovo e diritti e doveri del locatore e dell’inquilino.

Modello esempio contratto di locazione

fac simile contratto di locazione ad uso abitativo

fac simile contratto di locazione ad uso abitativo

Il fac simile contratto di locazione ad uso abitativo, quali elementi deve contenere?

Innanzitutto, deve cominciare con la citazione dei dati principali. Deve essere specificato nel titolo che tipo di contratto stiamo stipulando, se a canone libero o concordato, con cedolare secca, ammobiliato o meno. Con la dicitura, nella presente scrittura privata redatta elenchiamo il nome delle persone e delle società o professionisti di rappresentanza, l’indirizzo, il numero di registro imprese, REA e CCIAA, partita Iva, ecce. Si specifica chi è la parte locataria e chi è il conduttore. Il locatore è il proprietario, il conduttore è l’affittuario. 

Dopo aver specificato il contratto si suddivide in moduli, ognuno specifica di che cosa tratta. L’oggetto del contratto segue la presentazione dei dati, il conduttore dichiara che si assume l’impegno di locazione indicando l’indirizzo, il numero, la città e i dati catastali dell’immobile, appunto, oggetto della contrattazione. Il fac simile prevede che il conduttore dichiara la presa visione dell’immobile e la constatazione del buono stato per la presa consegna, questo elemento è fondamentale perché anche un solo difetto della cosa locata e la resa giuridica del contratto salta.

Lascia il tuo commento

*